Sono un fotografo di vecchia scuola, a me le foto piaciono stampate. Si certo, oggi nessuno lo fa quasi più, c’è facebook, c’è flickr e molti altri luoghi virtuali, ma volete mettere una bella stampa? Volete mettere il godimento di una stampa in mano invece di una serie di pixel?

Una foto non è tale se non è stampata, questo quello che penso.

Poi tutti coloro che amano stampare, stampano in grande formato, almeno 40×30 cm, e anch’io sarei dello stesso parere, ma recentemente in camera oscura sto stampando con grande piacere in formato 15x10cm, una riscoperta del più tradizionale dei formati, quello delle cartoline.

Un piacere che nasce per il fatto di stampare immagini che non hanno la dignità del grande formato, ma al contempo ne acquisiscono proprio grazie alla stampa.

E io passo le mie ore felice in camera oscura con la mia musica e il mio orzo caldo… 🙂

 

I’m an old school photographer, I love the photos printed. Yes, of course, today no one does it, there is facebook, flickr and many other places on the net, but there isn’t comparison with a beautiful print and the  enjoyment is bigger than an image with a lot of pixels…

A photo is it if it is printed, that’s what I think.

Then all those who love print, they like printing in large format, at least 40x30cm, and me too in the same opinion, but recently I’m printing the format 15x10cm in the darkroom, a rediscovery of the most traditional of formats, one of the postcards .

A pleasure that comes from the possibility to print images that don’t have the dignity of great size, but at the same time those take beauty by printing.

So I spend many hours in my darkroom with my music and my hot barley and I’m happy… 🙂